Come evitare di fare errori nel Forex Trading

Fare trading è come avviare e gestire una qualsiasi attività imprenditoriale. Voi vorreste gestire un’attività imprenditoriale senza un business plan? Quindi perché iniziare a fare trading senza un barlume di pianificazione?

C’è anche però da sottolineare il fatto che spesso e volentieri, le sconfitte sono necessarie nel trading. E’ tuttavia necessario sbagliare, perché purtroppo anche con una preparazione teorica ottima, quando si scende nel campo del Forex, è molto semplice farsi prendere dal panico, in quanto numerosi fattori entrano in gioco dopo l’apertura della posizione.

Una delle soluzioni per affinare la tecnica e per evitare gran parte degli errori che potrebbero bruciarvi il conto è quello di utilizzare un conto demo forex. Al giorno d’oggi qualsiasi broker sul mercato offre la soluzione demo. Utilizzando la modalità virtuale potrete iniziare a familiarizzare con la piattaforma e tutti gli strumenti che offre: grafici, indicatori, strumenti di protezione avanzata come il Trailing Stop o lo Stop Loss to Break Even, e moltissime altre funzioni fondamentali.

Ovviamente avrete l’opportunità di creare (oppure affinare se l’avete di già) la vostra strategia, senza dovervi stare a preoccupare se funzionerà o meno. Considerate il vostro Account Demo come “allenamento”, proprio lo stesso allenamento che le squadre di calcio eseguono ogni giorno prima della partita della Domenica. Una domenica arriverà anche per voi, quando sarete pronti a tradare in modalità reale.

Un’altro pilastro fondamentale per evitare grandissimi errori, è quello di avere uno Stop Loss. Lo stop loss è uno strumento che ogni piattaforma di qualsiasi broker offre, è il punto in cui la vostra trade si chiuderà, solitamente in perdita (ovviamente se la vostra trade si trova in profitto e settate lo stop loss in profitto la posizione si chiuderà in profitto). In parole povere è quello che siete disposti a perdere. Quindi è buona norma sempre mettere uno Stop Loss, l’assenza di Stop Loss potrebbe portarvi a gigantesche perdite nel vostre account e prima o poi anche alla tanto temuta Margin Call e di sicuro anche allo Stop Out.

Account Demo e Stop Loss sono sicuramente i due strumenti per evitare di bruciare il conto e di non essere nel 90/90/90, ovvero la regola canonica dei broker che recita “Il 90% dei clienti perde il 90% del proprio capitale nei primi 90 giorni”. Mi sembra ovvio che l’obiettivo da perseguire è rimanere in quel 10%, e un buon inizio per farlo è tenersi bene a mente Stop Loss e Conto Demo prima di combinare disastri.

Comments

comments